Ganci per reggiseni: utilita’

Il reggiseno è parte integrante della vita quotidiana di tutte le donne e giovani donne del mondo. Che siano a imbottitura, che siano semplicemente normali lisci, di pizzo, a triangolo, a coppa piena o altri tipi ancora (ve ne sono tantissimi davvero) devono tutti obbligatoriamente essere dotati di un accessorio fondamentale che è il gancio per reggiseno (salvo in casi di eccezioni come i modelli reggiseno creati appositamente con la manca di tali accessori per lasciare più libero il petto delle giovani donne che lo indossano).

La sua utilità consiste nel fungere come sostenitore dell’intera impalcatura del seno, contenendolo e appunto sorreggendolo mantenendo uniti e ben saldi i fili, le fasce, le cinghie, le fibbie applicate dietro o davanti alla schiena, circondando per intero la circonferenza toracica del soggetto.
Possono essere in metallo, in nylon o altri tipi di materiale, a seconda del modello di reggiseno su cui sono immessi.

Sono utili e necessari, soprattutto nelle donne che vogliono indossare un reggiseno pretenzioso, imbottito o di grossa taglia (coppa) e che quindi richiede un forte e saldo sostenimento.
I ganci dovranno essere comodi, utili e fare in modo di non creare impicci o difficoltà nell’allacciare o slacciare l’indumento (questo può essere utile anche per gli uomini che si troveranno in una situazione tale da doverlo slacciare).
Le tipologie sono tante (come appena detto) e i ganci possono essere fatti a uncino, posti nella parte posteriore e agganciando (in questo modo allargano il reggiseno, elasticizzandolo e rendendolo più comodo e confortevole) le fasce (o le fibbie, o le cinghie ect ect) come un cinturino avvolgendo schiena e torace della donna che lo indossa.

Si misurano in “mm” (millimetri) e possono essere a doppia asola (20 mm) a doppia asola (da 7\16 mm) a tripla asola (3/4 e 7|16 mm) e da quattro asole (3/4 e 7/16 mm).
Abbiamo poi inoltre delle prolunghe per reggiseno che nel caso possono essere applicate (sempre assicurandosi di applicarvi sopra lungo tutta l’estensione dei ganci per il fissaggio)

In buona sostanza, i ganci devono fare in modo di creare confort, semplicità, bell’impatto visivo e delicatezza nel reggiseno e renderlo fruibile a tutti i modelli su cui essi verranno applicati tenendo conto della misura e del look.
L’utilità sta proprio nell’agevolare il sostegno e la vita “intima” di tutte le donne che ricercano comodità e confort dalla loro biancheria, soprattutto per la vita quotidiana di tutti i giorni e non solo per serate particolari o occasioni tali in cui devono indossare indumenti (e reggiseno) particolari.

Per maggiori informazioni visita il sito https://www.r-t-m.it/